QMatteoQ's blog

Nuovo aggiornamento delle guidelines di Windows Phone

Print Content | More

Tramite un comunicato sul blog ufficiale del team, Microsoft ha aggiornato le linee guida che le applicazioni Windows Phone devono rispettare per poter superare la fase di certificazione per la pubblicazione sul Marketplace. Microsoft, inoltre, ha approfittato dell’occasione per introdurre anche alcune modifiche al formato della documentazione.

Vediamo le novità:

Modifiche alle guidelines

2.14 Your application must have distinct, substantial and legitimate content and purpose other than merely launching a webpage.

Questa nuova regola è stata introdotta con lo scopo di limitare le molte applicazioni che fungono da semplice “aggregatore di contenuti” che vengono quotidianamente pubblicate sul Marketplace: in soldoni, non sarà più possibile pubblicare applicazioni che si limitano a visualizzare una serie di link che aprono pagine web su Internet Explorer, ma dovranno offrire un maggior numero di contenuti che sfruttino al meglio le caratteristiche della piattaforma.

3.7 (part) Applications that enable legal gambling in the applicable jurisdiction where legal gambling is allowed may be permitted, subject to the Application Provider's acceptance of additional contract terms.

Questa regola “ammorbidisce” un po’ la linea dura nei confronti di applicazioni legate al mondo delle scommesse, ammettendo quelle legate al mondo delle scommesse legalizzate.

4.7.1 Applicable application tile images

Il team di Windows Phone chiede una maggiore attenzione ai dettagli, invitando gli sviluppatori a realizzare delle icone per le proprie applicazioni che siano rappresentative dell’applicazione stessa.

5.1.3 Application Responsiveness: If an application performs an operation that causes the device to appear to be unresponsive for more than three seconds, such as downloading data over a network connection, the application must display a visual progress or busy indicator.

Le linee guida di Windows Phone imponevano già in passato allo sviluppatori di indicare in maniera visuale (ad esempio, con una progress bar) ogni qualvolta l’applicazione stesse caricando dei dati, bloccando così l’interazione con l’interfaccia. Ora questa regola è stata modificata introducendo un riferimento temporale ben preciso: l’utilizzo di un indicatore visuale è richiesto ogni qualvolta l’operazione di caricamento (e il conseguente blocco della UI) richieda più di tre secondi per essere completata.

6.5.4 The SoundEffect class must not be used to play a continuous background music track in an application.

Anche questa regola era già presente, ma è stata rafforzata: se nelle linee guida precedenti si trattava solamente di un consiglio, ora è invece diventato un obbligo. Non si deve in alcun modo utilizzare la classe SoundEffect di XNA per riprodurre musica in background all’interno della nostra applicazione. L’oggetto disponibile tra le API di Windows Phone per questo scopo è MediaPlayer.

Integrazione con la documentazione MSDN

La nuova documentazione non è più, come in passato, un PDF distribuito tramite App Hub ma è stata integrata nella documentazione MSDN relativa a Windows Phone ed è disponibile all’indirizzo http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=183220.

Test steps

Nella migrazione al nuovo formato (da PDF a pagine web del portale MSDN) sono stati introdotti i test steps: per ognuno dei punti delle guidelines troverete questa nuova voce che vi indicherà passo per passo quali sono le operazioni da compiere per verificare che quel punto venga rispettato.

Appuntamento al 3 di Giugno!

Queste nuove linee guida saranno valide a partire dal 3 di Giugno: dopo tale data, le applicazioni inviate che non rispetteranno i punti segnalati in precedenza non verranno più accettate. Ovviamente, il mio consiglio è quello di mettervi in pari già da adesso: se avete intenzione di pubblicare un’applicazione prima di tale data, assicuratevi che anche questi nuovi punti vengano rispettati, così da evitare brutte sorprese ed avere problemi poi in futuro.


Windows Phone , Microsoft , Marketplace

3 comments

Related Post